Anonim

ingredienti

3 uova grandi 2 tazze di panna pesante 1/2 tazza di zucchero semolato, diviso 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia puro 1/3 tazza di zucchero marrone chiaro, diviso contorno: ciliegie fresche

Istruzioni

Posizionare una griglia nel terzo inferiore del forno e preriscaldare a 300 °.

Rompere le uova in una ciotola capiente. In una piccola casseruola, scottare la crema ponendo a fuoco alto fino a quando non inizia a bollire; togliere immediatamente dal fuoco. Dividi lo zucchero semolato tra panna calda e uova. Sbattere lo zucchero nella panna; Sbattere lo zucchero con le uova fino a che liscio e di colore più chiaro.

Mentre sbatti delicatamente il composto di uova, condisci lentamente con la panna calda. Cerca di non creare schiuma. Mescolare l'estratto di vaniglia nella miscela.

Metti sei ramekin da 4 once in una grande teglia con i lati alti almeno 2 pollici. Metti il ​​composto di uova e panna nei tegami di rame, riempiendoli per circa sette ottavi. Versare acqua di rubinetto molto calda sul fondo della teglia finché l'acqua non arriva a metà dei lati dei tegami di rame. Cuocere in forno fino a quando le creme non sono posizionate ma oscillare leggermente quando agitate, circa 45 a 55 minuti (o fino a quando non leggono 160 ° su un termometro a lettura istantanea inserito ad angolo). Togliere la padella dal forno e lasciare raffreddare gli stampini a bagnomaria per 15 minuti. Raffreddare accuratamente in frigorifero, 2 ore o durante la notte.

Trasforma la griglia in alto. Metti gli stampini su una teglia o un robusto foglio di biscotti. Cospargi uniformemente lo zucchero di canna sulle creme. Cuocere 5 pollici e mezzo dal fuoco 3 minuti o fino a quando lo zucchero si scioglie e bolle, tenendo d'occhio tutto il tempo. Raffreddare su griglie per indurire.

(In alternativa, utilizzare una torcia al propano agitata a circa un centimetro di distanza dalle cime zuccherate delle creme pasticcere fino a quando non sarà ben rosolata.) Guarnire con ciliegie fresche.