Anonim

ingredienti

8 costolette di agnello ben rifinite, circa 3 libbre kosher o sale marino pepe nero macinato al momento 2 cucchiai di olio d'oliva 1 cipolla grande, tritata finemente 1/2 tazza di Porto Tawny 1/4 tazza di succo d'arancia fresco 1-1 / 2 cucchiaini di rosso -aceto di vino, o per gustare 1-1 / 2 tazze di conserve di ciliegia

Istruzioni

Scaldare il forno a 425 °.

Condire le costolette di agnello su entrambi i lati con sale e pepe. In una padella media, resistente al forno, a fuoco medio-alto, scottare le costolette d'agnello in olio su entrambi i lati. Rimuovere l'agnello in un piatto e abbassare il fuoco a medio. Aggiungere la cipolla e soffriggere delicatamente fino a quando ammorbidito ma non rosolato. Aggiungi Porto, succo d'arancia e aceto; cuocere a fuoco lento, mescolando, 2 minuti.

Aggiungi conserve e mescola bene. Immergi l'agnello in una padella (aggiungendo i succhi che si sono accumulati sul piatto) e porta ad ebollizione.

Trasferire la padella in forno per 15 minuti. Rimuovere la carne su un tagliere e lasciare riposare, liberamente coperto con un foglio, 10 minuti.

Mentre l'agnello riposa, cuocere a fuoco lento, mescolando, fino a quando leggermente addensato e ridotto a circa 2 tazze. Metti le costolette di agnello sul piatto da portata e la salsa cucchiaio sopra di esse.